Le direttive ministeriali, con la riforma degli indirizzi professionali, hanno espresso un taglio formativo professionalizzante finalizzato all'acquisizione di conoscenze e competenze pratiche. In specifico, per l'indirizzo professionale dei servizi socio sanitari, sono previsti laboratori ed esperienze nel primo biennio; il nostro Istituto ha scelto di dare continuità anche per il secondo biennio e quinto anno, proponendo esperienze pratiche e rafforzando l'offerta formativa, attraverso il tirocinio estivo, le giornate di stage e i moduli formativi realizzati con enti esterni, privilegiando il potenziamento di competenze operative.

L'esperienza presso la Fondazione Poliambulanza si propone agli studenti nel periodo conclusivo del quarto anno, in modo da consentire ai ragazzi lo studio e la preparazione necessari per un approccio meno approssimativo ad un servizio sanitario importante, qual è appunto il presidio ospedaliero. L'aspetto sanitario rappresenta una parte consistente del percorso formativo e per questo si rende auspicabile la possibilità di favorire l'approccio degli studenti con le realtà sanitarie del territorio.


Fondazione Poliambulanza
Via Piamarta, 6 Brescia
www.poliambulanza.it


Obiettivi

  • Conoscenza delle professioni sanitarie e dei relativi compiti, profili e responsabilità.
  • Conoscere interventi e procedure specifici dell'infermiere professionale (riconoscere la correttezza di alcune azioni e osservazioni basilari, di uso comune, come ad esempio rilevare i valori della pressione arteriosa, livello glicemico, saturazione del sangue).
  • Riconoscere alcune procedure di base per le cure neonatali: l'approccio degli operatori sanitari con il neonato (igiene, posizioni in culla, medicazione del cordone ombelicale).
  • Sperimentare pratiche per la movimentazione e l'approccio al paziente allettato (igiene, cambio biancheria, alzata, cambio di posizione ).
  • Conoscere e sperimentare anche attraverso simulazioni, l'utilizzo della modulistica e dei programmi ECDL utilizzati in modo specifico nei servizi sanitari. (Da definire con i formatori della Poliambulanza)


Incontri

I INCONTRO

Conoscenza delle professioni sanitarie: infermiere, ostetrica, fisioterapista, figure tecniche ( tecnico di radiologia, di laboratorio, ecc), educatore professionale, tecnico della riabilitazione psichiatrica. Compiti, profili e responsabilità di ogni figura professionale; ordinamento didattico di riferimento.

Martedì 7 maggio
dalle ore 9.00 alle ore 12.00
II INCONTRO

La figura infermieristica (riconoscere la correttezza di alcune azioni e osservazioni basilari, di uso comune): polso radiale, temperatura corporea, respiro, colorito, pressione arteriosa omerale, saturimetro, controllo glicemia; Farmaci: sospensioni e scadenze, insulina (iniezioni sottocutanee)

Mercoledì 15 maggio
dalle ore 9.00 alle ore 12.00
III INCONTRO

Maternità e cure neonatali: rilevare la temperatura corporea del neonato, uso del succhiotto per rilevare la temperatura orale, clisterino, doccetta nasale, cambio pannolino, bagnetto vestire/ svestire il neonato, allattamento al seno/ allattamento artificiale, cura del capezzolo, disinfezione tettarelle

Mercoledì 22 maggio
dalle ore 9.00 alle ore 12.00
IV INCONTRO

La riabilitazione: posizionamento a letto dell'anziano e del soggetto con ridotta mobilità, mobilizzazione, movimentazione del soggetto emiplegico, gestione delle carrozzelle, presidi di supporto (girello, tripode), le lesioni da pressione.

Mercoledì 29 maggio
dalle ore 9.00 alle ore 12.00
  Consegna della relazione

Lunedì 3 giugno
dalle ore 12.00 alle ore 14.00

Back to top