Brescia, Macerata, Acquasanta Terme, Norcia, Cascia, Rieti, Rocca Sinabalda, Roma


R...come Roma, r...come riaprire, r...come ricostruire, r...come ridare speranza, r...come ritessere. Sono questi i verbi che accompagnano la prossima avventura di per...corri la pace che quest’anno, dopo aver attraversato le zone colpite dal terremoto del 2016, ci porterà nella città eterna. Durante il nostro percorso rifletteremo sulla necessita di riaprire orizzonti di incontro e di dialogo tra le culture, oggi più che mai necessari, con uno sguardo sul Mediterraneo e sull’Europa. Ci confronteremo su come ricostruire comunità. La violenza e l’intolleranza che sta abitando le nostre città non possono non interrogarci sulla necessita di promuovere percorsi di riconciliazione non violenta per ritessere legami di convivenza civile. Attraverseremo Arquata del Tronto e Norcia dove davanti alle case e alle intere frazioni crollate ascolteremo la voce di chi prova a ridare speranza e futuro a giovani e anziani feriti da mesi di interminabili scosse. Infine arriveremo a Roma dove incontrando l’esperienza della Comunità di Sant’Egidio saremo sollecitati a ritessere e rinnovare il nostro impegno per la pace, la giustizia e la salvaguardia del creato. Per...corri la pace è inoltre occasione di solidarietà concreta con le popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia sostenendo il progetto Laboratori di speranza promosso dalle Acli di Ascoli Piceno. progetto di doposcuola (laboratori, sostegno scolastico, attività ludico- Il narrative) vede coinvolti bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie dei comuni (e delle numerose frazioni) colpiti dal terremoto le cui famiglie non sono rientrate nei paesi di residenza, ma hanno scelto di rimanere a Ascoli Piceno.


L'itinerario


27 Aprile

Brescia-Macerata (in pullman) Sforzacosta, Abazia di Fiastra, Ripe San Genesio, Sarnano, Amandola, Comunanza, Roccafluvione, Ponte d’Arli, Acquasanta Terme.

28 Aprile
Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Forca di Presta, Norcia, Cascia.

29 Aprile
Cascia-Rieti (in pullman) Rocca Sinibalda, Torricella in Sabina, Borgo Quinzio, Passo Corese, Traversa del Grillo, Prima Porta, Roma.

30 Aprile
Giornata a Roma e rientro a Brescia, in pullman, in serata.


La quota di partecipazione di € 285 viaggio e laboratori formativi comprende: sistemazione con trattamento di mezza pensione (Hotel Terme Acquasanta, Hotel delle Rose Cascia, Casa San Juan de Avila Roma), furgoni di supporto e trasporto biciclette, pullman per spostamenti e rientro a Brescia.

Insegnanti: Matteo Lonati, Silvia Minoni.


Info

ACLI Provinciali via Corsica, 165 Brescia 0302294012 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Back to top