adattamento di Silvia Mazzini regia Angelo Facchetti musiche originali eseguite dal vivo Alberto Forino con Roberto Capaldo, Diego Facciotti, Francesca Franzè, Jessica Leonello, Alessandro Mor produzione CTB Centro Teatrale Bresciano


Progetto di educazione al teatro per bambini della scuola primaria di primo grado e classi prime di secondo grado, realizzato come percorso di scoperta e conoscenza della struttura di un teatro di tradizione (foyer, platea, palco, palchetti, corridoi ecc.).

Le varie tappe del percorso scandiranno alcuni episodi del racconto/della rappresentazione dell’opera di Cervantes accompagnando i piccoli spettatori alla ricerca del personaggio principale della vicenda, seguendolo attraverso i vari luoghi da lui attraversati nel suo viaggio e raccogliendo le testimonianze dei personaggi da lui incontrati lungo il cammino.

Il Don Chisciotte della Mancia di Miguel de Cervantes è un’opera dal forte impatto teatrale ed esplicativo delle dinamiche del teatro in generale e del teatro barocco in particolare (la finzione, la meraviglia, l’importanza della scena, ecc.), oltre che ricca di colpi di scena e di elementi in grado di valorizzare i diversi ambienti del Teatro Sociale.

Accompagnati dal simpatico servo Sancho Panza e da altri personaggi minori, i bambini della scuola primaria di primo e secondo grado, potranno intraprendere un viaggio fisico all’interno del teatro Sociale e, contemporaneamente, conoscere i personaggi che ricoprono spesso a loro volta, nel racconto, il ruolo di attori.


Venerdì 23 Novembre
Ore 11.30/13.30 al Teatro Sociale (inizio spettacolo ore 12.00)

Evento riservato agli studenti del Laboratorio di teatro

Back to top